Italiano Italiano    Français Français    English English   
René Girard

RENÉ GIRARD

«J’ai commencé à revivre en découvrant non pas la vanité totale mais l’insuffisance de la critique littéraire […] face aux textes littéraires et culturels qu’elle s’imagine dominer.» (René Girard, Des choses cachées depuis la fondation du monde)

La ricerca bibliografica e la riflessione sulla critica girardiana

Bibliographie des études girardiennes en France et en Italie (Paris, L’Harmattan, 2004) costituisce il primo lavoro interamente dedicato alla bibliografia primaria e secondaria di René Girard, con particolare riferimento alla Francia, ai Paesi francofoni e all’Italia, nel periodo compreso tra gli anni Sessanta e il 2003 .Il volume comprende la schedatura completa e "ragionata" dell’opera del pensatore francese (libri, articoli, interviste accordate alla stampa, alla radio e alla televisione etc) e degli studi consacrati o ispirati alla teoria mimetica (monografie, pubblicazioni individuali e collettive, siti Internet, testi apparsi su periodici e riviste telematiche etc) in lingua francese e italiana.
Un saggio introduttivo ripercorre l’evoluzione del pensiero di Girard, riflette sulla ricezione del suo metodo critico negli ultimi quattro decenni e sulla straordinaria "generatività" dell’ipotesi mimetica. Non mancano riferimenti nel dettaglio ai contributi più significativi relativi ai vari ambiti del sapere (etnologia, antropologia, letteratura, filosofia, teologia, esegesi biblica, psichiatria, economia etc) interessati dal dibattito(vedi in merito le recensioni: P. D. Bubbio, "Una bibliografia degli studi su René Girard" in www.aifr.it, "Giornale di filosofia della religione"; C. Tarditi, Recensione a Federica Casini, "Bibliographie des études girardiennes en France et en Italie", in"Dialegesthai. Rivista telematica di filosofia", anno 8,2006).
L’attività di aggiornamento sulla situazione degli studi girardiani in Italia prosegue con il saggio bibliografico La ricezione del pensiero di Girard in Italia dagli anni Sessanta ad oggi, «Nuova Corrente» ("L´ultimo grande racconto. René Girard e la letteratura"- I) 53, n. 137, gennaio-giugno 2006, t. I).



Girard e la critica letteraria

Attualmente la nostra ricerca si rivolge al pensiero di René Girard critico letterario degli anni Sessanta e mira a esaminare la prima fase della sua attività di interprete e teorico della letteratura.